Internazionale a Ferrara e altre cose che succedono questo fine settimana #40

Internazionale a Ferrara

* Il concerto conclusivo di Suoni dai Balconi
* L’anteprima nazionale del tour teatrale di Vinicio Capossela
* La tre giorni del Festival di Internazionale a Ferrara
* 90 minuti con la storia della AC Reggiana insieme ad Istoreco e Nico Facciolo
* “Songbook”, la nuova composizione di Matteo Franceschini
* Al TPO di Bologna Krakatoa Fest IIII
* “Le disobbedienti” di Elisabetta Rasy a Finalmente Domenica

C’è questo e altro da fare tra il 4 e il 6 ottobre 2019 in Emilia e dintorni. Ecco quello da non perdere, secondo noi.

 

ghirardini paganelli

CONCERTO
Il concerto conclusivo di Suoni dai Balconi
Venerdì 4 ottobre alle 18.30 ultimo appuntamento con “Suoni dai Balconi”, rassegna musicale itinerante il cui programma musicale è curato dal maestro Mirco Ghirardini. Ed è proprio Ghirardini con il suo clarinetto il protagonista del concerto conclusivo. Insieme a lui, su un rigoglioso terrazzo in via Emilia San Pietro 42 a Reggio Emilia si esibirà il bolognese Gianluigi “Gialla” Paganelli alla tuba. Molto attivo nella musica contemporanea il primo – è membro dell’ensemble milanese Sentieri Selvaggi e fondatore di Icarus Ensemble – e diviso tra la musica da camera e il jazz il secondo – sono entrambi in forze nel Concerto a fiato L’Usignolo. In duo si esibiranno in “Musiche”, una performance ad alto tasso di improvvisazione con un repertorio vario e sorprendente di musiche dal mondo, dalla tradizione popolare dei ballabili emiliani al klezmer, la musica tradizionale delle comunità ebraiche dell’Europa orientale.

 

CONCERTO
Enzo Moretto (A Toys Orchestra) al Catomes Tot
Ad un anno dalla pubblicazione di “Lub Dud”, Enzo Moretto, voce e fondatore degli A Toys Orchestra, decide di rivisitare il repertorio della band campana in una veste più intima e scarna e portarlo in tour, accompagnato da chitarra acustica, piano e tappeti di elettronica minimale. Una dimensione più confidenziale che farà felice i fan più affezionati degli A Toys Orchestra. L’appuntamento è venerdì 4 ottobre al Catomes Tot di Reggio Emilia. In apertura followtheriver.

 

CONCERTO
L’anteprima nazionale del tour teatrale di Vinicio Capossela
Venerdì 4 ottobre al Teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme (PR) Vinicio Capossela, accompagnato da una banda di musicisti di straordinario talento, conduce il pubblico in un viaggio attraverso un medioevo fantastico fatto di bestie estinte, creature magiche, cavalieri erranti, fate e santi. L’album, “Ballate per uomini e bestie”, ha vinto per inciso il premio Tenco 2019. La data parmense fa da anteprima nazionale del tour teatrale, che vede subito una data milanese importante lunedì 7 ottobre, al Teatro degli Arcimboldi.

 

marco baliani

TEATRO
“Kohlhaas” di Marco Baliani al Teatro Sociale di Luzzara
Il “Kohlhaas” di Marco Baliani – venerdì 4 ottobre al Teatro Sociale di Luzzara (RE) – è la storia realmente accaduta nella Germania del 1500, scritta da Heinrich von Kleist in pagine memorabili, di un mercante di cavalli, vittima della corruzione dominante della giustizia statale. La spirale di violenza offre lo spunto per una riflessione sulla questione della giustizia e sulle conseguenze morali che la reazione dell’individuo all’ingiustizia può comportare.

 

festival internazionale

FESTIVAL
Internazionale a Ferrara
Incontri, dibattiti, laboratori e proiezioni. Dal 2007 la benemerita rivista Internazionale organizza a Ferrara un festival di giornalismo che in questa dozzina di anni è diventato un punto di riferimento e che fa anche un punto sulla situazione di questo nostro bel mondo, bello perché siamo ottimisti. E dal mondo arrivano giornalisti impegnati a raccontare, verificare, denunciare. Una Tre Giorni irrinunciabile che quest’anno si tiene da venerdì 4 a domenica 6 ottobre. Tra i moltissimi appuntamenti, l’incontro “Noi ci saremo” dedicato all’impegno delle giovani generazioni contro l’emergenza climatica; “Le voci di dentro” in cui gli autori di Ear hustle raccontano come nasce un podcast nel carcere californiano di San Quentin; la rubrica di Internazionale “Hello Daddy” in versione live, con Claudio Rossi e Catherine Cornet; la presentazione del libro “Contro l’identità italiana” con l’autore Christian Raimo e lo storico britannico John Foot; l’incontro “Effetti collaterali” sulle riforme promosse in Etiopia dal primo ministro Abiy Ahmed che hanno portato più democrazia e libertà ma rischiano di spaccare il paese; la presentazione di “Noi siamo tempesta” con Michela Murgia e altri ospiti. Nelle giornate del festival sarà inoltre possibile visitare il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah e la mostra del World Press Photo con delle guide d’eccezione.

 

Festival Internazionale del Cibo di Strada

FESTIVAL
Il Festival Internazionale del Cibo di Strada a Cesena
“Cesena capitale del cibo di strada”, aveva titolato anni fa in una sua rubrica, Carlo Petrini, presidente internazionale di Slow Food. A ragione, diciamo noi. In mezzo a centinaia di festival di street food, il Festival Internazionale del Cibo di Strada – che si tiene nella cittadina romagnola dal 4 al 6 ottobre – rimane tra i più frizzanti e culturali. I paesi rappresentati sono tanti: L’Argentina, con le sue grigliate e i panini all’angus locale, la Grecia con pita souvlaky e pita gyros, il Giappone con gyoza e buns, l’India con pakora, biriani, samosa, tandoori chichen, il Marocco con cous cous, tajine, shai bi naanaa, msmen, il Messico con tacos, burritos, tamales, totopos y guacamole, il Perù con arroz chaufa di pollo, lomo saltado, empanadas, la Spagna con prosciutto iberico tagliato al coltello con pane sciocco, paella di pesce, polpo alla gallega, crema catalana, la Cina con ravioli cinesi freschi fatti sul momento, il Venezuela con arepas fritte, bollito navidero. Non mancano le nostre regioni, Abruzzo, Campania, Marche, Liguria, Puglia, Sicilia, Toscana, Emilia e Romagna. Un trionfo, insomma!.

 

reggiana

PASSEGGIATA STORICA
90 minuti con la storia della AC Reggiana
A Reggio Emilia, sabato 5 ottobre, in occasione del centenario della Reggiana Calcio, Istoreco propone una passeggiata in città nei luoghi della squadra granata, dai campi degli inizi ai “posti della memoria”. Si parte alle 16 da piazza Prampolini insieme agli storici di Istoreco, all’amatissimo ex portiere granata Nico Facciolo – uno dei giocatori più noti della storia della Reggiana – e a una delegazione della società. Dal centro si arriverà alla zona del Mirabello e di viale Risorgimento, fra vecchi campi da calcio, palazzi e ricordi di atleti, dirigenti e momenti cruciali. (foto A.C. Reggiana, ca. 1920 – Fototeca Biblioteca Panizzi, fondo Renzo Vaiani)

 

Ricciarda Belgiojoso - Walter Prati

CONCERTO
Ricciarda Belgioioso e Walter Prati tra Stockhausen e Riley
Sabato 5 ottobre alle 18 tornano sul Palcoscenico del Teatro Valli di Reggio Emilia gli apprezzati concerti di “Sol#” (Sol diesis) nell’ambito del Festival Aperto dedicati alla musica classica contemporanea: Ricciarda Belgioioso, tastiere, e Walter Prati, elettronica, in “Gaze through the Stars”, mettono in relazione Karlheinz Stockhausen e Terry Riley, due autori nella loro profonda diversità accomunati da un aspetto: l’esplorazione sonora e visionaria di grandi spazi fisici, metafisici e mentali. Di Stockhausen è in programma “Tierkreis”, di Riley “A Rainbow in curved Air”.

 

Matteo Franceschini

CONCERTO
“Songbook”, la nuova composizione di Matteo Franceschini
“Songbook” – sabato 5 ottobre al Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia per Festival Aperto – è una nuova composizione a serata intera di Matteo Franceschini, Leone d’Argento alla Biennale Musica 2019. Attraverso l’accostamento di un ensemble di archi e fiati, un quartetto rock (nella classica formazione chitarra, tastiere, basso, batteria) e il live electronics, il lavoro rappresenta l’approccio sincretico del giovane compositore, che si muove fra le più avanzate tecniche di pianificazione scritta e le prassi rock orientate a una ricerca sonora che avviene nell’atto stesso del suonare. Franceschini dimostra in tal modo una rara capacità di coniugare complessità e comunicazione, nonché, partecipando in prima persona al gruppo di interpreti, di oltrepassare il ruolo tradizionalmente confinato del compositore.

 

krakatoa fest 2019

FESTIVAL
Al TPO di Bologna Krakatoa Fest IIII – Final Edition
Un’eruzione continua, questa del Krakatoa Fest bolognese. Dopo l’anteprima di giovedì 3 ottobre – che ha visto sul palco The Ex, Zu, Starfuckers, Dead Hunt, Slow Order – altri due giorni pieni di musica potente e innovativa: sabato 5 ottobre al TPO arrivano Storm{O}, OvO, Doom, Bulldozer, Lleroy, Baratro, Wows, Tenebra, Riviera, Bologna Violenta, Hobos, Dj Lugi & Dj Trix, Musica Per Bambini, Dufresne, The Cosmic Dead, Plateau Sigma, RYF, DiscoMostro, Cayman The Animal, S e d n A, Petrolio, Snare Drum Exorcism, Omni Selassi, Riah. Altra line-up gigantesca domenica 6 ottobre, con Gazebo Penguins, Dsa Commando, Tribal Noise, CDP-Cani Dei Portici, Action Dead Mouse, Dj Balli, The Haunting Green, Attic, Costa Brava, Hate & Merda, Arto, Cut, Tiresia, Kint & Vespertina, Yaguar, Ananda Mida, Axos, Love Trap, So Beast, Skulld, Hyle, J.H. Guraj, Paperoga, Palmer Generator, Maeraia, Niet.

 

Cuochi per un giorno

FESTIVAL
L’ottava edizione di Cuochi per un giorno
Una Due Giorni in cui Modena diventa la capitale della cucina 0-12, con l’ottava edizione di “Cuochi per un giorno”, il Festival nazionale di cucina per bambini. Decine gli eventi, gli stand e i laboratori in programma: grandi chef come Luca Marchini, Filippo Saporito, Daniele Reponi, Stefano Pinciaroli, Marta Pulini guideranno i piccoli cuochi nella preparazione di numerose ricette, dagli antipasti ai dolci.L’appuntamento è per sabato 5 e domenica 6 ottobre presso il Club La Meridiana.

 

Elisabetta Rasy

INCONTRO
“Le disobbedienti” di Elisabetta Rasy a Finalmente Domenica
Artemisia Gentileschi, Frida Kahlo, Élisabeth Vigée Le Brun, Charlotte Salomon,  Berthe Morisot, Suzanne Valadon. Sei pittrici che, malgrado la diversità di epoca storica, di ambiente e di carattere, hanno avuto in comune il talento e il coraggio di ribellarsi alle regole del gioco imposte dalla società. Il nuovo appuntamento con “Finalmente Domenica” al Ridotto del Teatro Valli di Reggio Emilia – domenica 6 ottobre alle 11 – vede Elisabetta Rasy, autrice di “Le disobbedienti. Storie di 6 donne che hanno cambiato l’arte”, in dialogo con Annamaria Tagliavini.

 

Novellara Balsamica

FIERA
Novellara balsamica
Torna la fiera autunnale “Novellara Balsamica” a Novellara (RE): domenica 6 ottobre il cortile della Rocca si animerà con mostra mercato dei produttori locali, del buon cibo e dell’antiquariato, pigiatura e cottura del mosto, showcooking e laboratori per bambini. Protagonista sarà ovviamente l’aceto balsamico tradizionale, con il compleanno dell’acetaia comunale e il pranzo balsamico. In programma anche l’anteprima dello spettacolo inaugurale della stagione teatrale, “Hollywood”, a cura di Daniele Franci.