Il finissage di Fotografia Europea e altre cose che succedono questo fine settimana #23

fotografia europea 2019

È l’ultimo fine settimana per visitare le mostre di Fotografia Europea: domenica finissage e annuncio del tema dell’edizione 2020.
Alessandro “Asso” Stefana in concerto a gARTen.
Continua il  programma di lezioni e concerti della Casa del Quartetto.
Prosegue EstAsia, il festival dedicato alla cinematografia asiatica.
Cabaret Voltaire, Ben Frost, Tim Hecker sono alcuni dei protagonisti di LOST al Labirinto della Masone.
A Guastalla c’è la dodicesima edizione dell’Handmade festival.
A Bologna gli oltre ottanta eventi di La Repubblica delle Idee 2019 e il Biografilm Festival – International Celebration of Lives.
C’è questo e altro da fare tra il 7 e il 9 giugno 2019 in Emilia e dintorni. Ecco quello da non perdere, secondo noi.

 


FESTIVAL
L’ultimo fine settimana di Fotografia Europea
Sabato 8 e domenica 9 giugno sono le ultime due giornate di apertura delle mostre di Fotografia Europea. Le sedi saranno aperte dalle 10 alle 19 e sabato sera apertura speciale di Palazzo Magnani e di Spazio Gerra fino alle 23 mentre i Chiostri di San Domenico saranno aperti tutto sabato e domenica fino alle 20.
L’appuntamento con il finissage è domenica 9 giugno in piazza Prampolini a Reggio Emilia a partire dalle 21 con lo spettacolo “Alieni”, una performance insolita fra musica classica e contemporaneo. Sul palco si alterneranno l’Orchestra da Camera “Adagio e Furioso”, la Frisco Band e i Julie’s Haircut. Durante la serata verrà annunciato il tema di Fotografia Europea 2020.

 


Quartetto di Cremona

FESTIVAL
Lezioni e concerti, a Reggio Emilia si formano i giovani quartetti europei
A Reggio Emilia dal 3 al 16 giugno torna La Casa del Quartetto, il programma di residenza artistica di alta formazione per giovani quartetti d’archi che – tra lezioni e concerti – inonderà di musica il Teatro Valli, i Chiostri di San Domenico e di San Pietro. I giovani Quartetti A&C (Russia), Al Pari (Polonia), Cesar Franck (Italia), Reflex (Svezia, Portogallo), svolgeranno attività di studio con gli strumentisti dei già affermati Quartetti Béla (Francia) e di Cremona (Italia) [foto] e prove con i compositori Claudio Panariello e Zeno Baldi, con la supervisione artistica di Francesco Filidei. Parteciperà come ospite il Quartetto Maurice, cui sarà affidato il gran finale. (foto Nikolaj Lund)

 


Un affare di famiglia

FESTIVAL
EstAsia, il festival dedicato alla cinematografia asiatica
Prosegue fino a lunedì 17 giugno la quarta edizione di EstAsia, festival cinematografico dedicato alla cultura asiatica che si propone di offrire un momento di riflessione sulla multiculturalità. Tra il Cinema Rosebud e l’Arena Stalloni di Reggio Emilia ci sarà la possibilità di vedere anteprime e pellicole altrimenti difficilmente fruibili. Grande spazio quest’anno ai film provenienti dalla Cina, la nazione che più delle altre si sta affermando in campo internazionale grazie a una nuova generazione di registi dalla forte impronta autoriale.

 


In nome del padre

TEATRO
Al Teatro di Gualtieri “In nome del padre” con Mario Perrotta
Giovedì 6 e venerdì 7 giugno Mario Perrotta ritorna al Teatro Sociale di Gualtieri con il nuovo spettacolo “In nome del padre”, nato da un intenso confronto con lo psicanalista Massimo Recalcati. Nel corpo di un solo attore tre padri diversissimi tra loro per estrazione sociale, provenienza geografica, condizione lavorativa. Sulla scena li sorprendiamo ridicoli, in piena crisi di fronte al “mestiere più difficile del mondo”.

 


CONCERTI
The Bluebeaters Movie Gala al Biografilm Park
Al Biografilm Park venerdì 7 giugno arriva The Bluebeaters Movie Gala. La storica band di Torino presenta dal vivo il nuovo singolo “Ancora un giorno”, colonna sonora dell’omonimo film di animazione di Raul De La Fuente e Damian Nenow, e proporrà il meglio del proprio repertorio assieme a una serie di ospiti speciali membri della premiata famiglia Garrincha: Lo Stato Sociale, Maurizio Carucci (Ex-Otago) e molti altri.

 


Labirinto della Masone

FESTIVAL
Cabaret Voltaire, Ben Frost, Tim Hecker al Labirinto della Masone per LOST
La Zurigo in cui nacque il Dada nel 1916 non doveva essere un luogo ameno. Nulla però al confronto con la Sheffield degli anni Settanta, capitale dell’acciaio in disarmo, da dove prese le mosse un altro Cabaret Voltaire, quello fondato da Stephen Mallinder, Richard H. Kirk e Christ Watson destinato a esercitare influenza perenne su industrial, punk, new wave ed elettronica a venire. I Cabaret Voltaire sono l’attrazione di LOST (Labyrinth Original Sound Track), il 7 e 8 giugno al Labirinto della Masone di Fontanellato (PR). Ma nella due giorni parmense ci sono altri nomi e “buone ragioni”: tra queste, le performance “Antarctic Takt” di Dasha Rush & Stanislav Glazov, “Widening Gyre 360° Surround Show” di Ben Frost e “Exaland“ del collettivo Spime.im, ci sarà Tim Hecker con Konoyo Ensemble per l’anteprima del nuovo album “Anoyo”, il minimalismo di Maria W Horn, la techno di Giant Swan. Sarà dolce perdersi nel Labirinto creato da Franco Maria Ricci…

 

CONCERTI
Alessandro “Asso” Stefana in concerto a gARTen
Una galleria a cielo aperto e un mese di eventi in uno dei più affascinanti giardini di Correggio (RE). Proseguono gli appuntamenti di gARTen che domenica 9 giugno ospita il concerto di Alessandro “Asso” Stefana, chitarrista, polistrumentista, compositore e produttore, noto al grande pubblico per le sue collaborazioni con Vinicio Capossela, PJ Harvey, Mike Patton e oltre ad essere membro fondatore dei Guano Padano. Blues lisergico, psichedelia folk, ballate desertiche: a gARTen “Asso” Stefana si esibirà in solo con il suo primo progetto “Poste e Telegrafi”, completamente destrutturato e ridotto alla forma più essenziale, accanto ad alcune composizioni inedite destinate al nuovo album e dei blues realizzati per un disco che probabilmente non sarà mai pubblicato, quello in memoria di Roscoe Holcomb, grande cantore degli Appalachi.

 


la Repubblica delle Idee 2019

FESTIVAL
La Repubblica delle Idee 2019
Il festival “Repubblica delle Idee” torna a Bologna dal 7 al 9 giugno. «Tre giorni di appuntamenti – si legge nella presentazione – per dare voce al Paese che resiste alla politica della paura, alle ondate di razzismo, al neofascismo che rialza la testa». Tra piazza Maggiore, piazza Santo Stefano, Palazzo Re Enzo, Cappella Farnese e il teatro Arena del Sole un ricco programma di dibattiti, incontri, interviste e spettacoli. Oltre duecento gli ospiti, tra questi Ezio Mauro, Massimo Giannini, Marco Damilano, Lucia Annunziata, Lucio Caracciolo, Ilvo Diamanti, Stefano Folli, Bernardo Valli, Francesco Merlo, Roberto Saviano, Don Ciotti, Aboubakar Soumaho, Mimmo Lucano, Michela Murgia, Alessandro Bergonzoni, Alessandro Baricco, Concita De Gregorio, Michele Serra, Stefano Bartezzaghi, Luca Bottura, Erri De Luca, Federico Rampini, Michela Marzano, Simona Vinci, Gianrico Carofiglio.

 


FESTIVAL
Riecco il Biografilm Festival
Le grandi storie di vita da Diego Maradona a Muhammad Ali, dall’artista contemporaneo Christo all’icona del cinema francese Fabrice Luchini, dall’ex sindaco di Bogotà Antanas Mockus alla fotografa siciliana Letizia Battaglia, fino a Michail Gorbachev e Romano Prodi. Dal 7 al 17 giugno torna a Bologna Biografilm Festival – International Celebration of Lives, il festival che indaga le nuove tendenze del film e del documentario. Biografilm ha sempre riservato una particolare attenzione per i racconti di vita, e in questa nuova edizione la biografia è protagonista più che mai, con tante attesissime anteprime di film capaci di ritrarre i più grandi protagonisti dell’arte e della cultura mondiali.

 


CONCERTI
La dodicesima edizione dell’Handmade festival
Sabato 8 e domenica 9 giugno in via Bonazza 55 a Guastalla (RE) arriva la dodicesima edizione dell’Handmade, il festival tutto “fatto a mano” con concerti e dj set, in un posto spettacolare a metà strada fra Austin, Berlino e la Bassa! Cibo figo, drink, cocktail, primi, grigliate, torte, banchetti, dischi, prezzi democratici. Sul palco: The Black Lips, Diaframma, World Brain, Hater, Antares, Servant Songs, Eugenia Post Meridiem, Drab Majesty, Sean Nicholas Savage, Whimm, Yonic South, Blak Saagan, Grip Casino.

 


CONCERTI
Ex-Otago a Parma Music Park
Domenica 9 giugno al Parma Music Park di San Polo di Torrile (PR) sul palco non il solito concerto, ma una vera e propria “otagata”: uno show fatto di grande musica ma anche di visual, emozioni, momenti di riflessione e tante sorprese, dove ci si scatenerà con le hit più ballerine come “Tutto bene” e “Cinghiali incazzati” e ci si abbraccerà sulle note dei successi più romantici e sui brani di “Corochinato”, il nuovo album uscito lo scorso 8 febbraio.