Cosa succede sabato 25 novembre

Ascanio Celestini

Violetta lavora alla cassa del supermercato ma immagina di essere la regina di un reame popolato da persone straordinarie. Il pueblo che dà il titolo al nuovo spettacolo di Ascanio Celestini – questa sera al Teatro al Parco di Parma – è l’umanità invisibile alla narrazione dominante, sono vite e storie che abitano i margini urbani e sociali ma che, attraverso l’irruzione del prodigioso, acquistano un significato universale, una forza di rappresentazione integrale dell’esistenza umana. 

Parma. Alle 17 alla Casa della Musica ParmaJazz Frontiere presenta Il viaggio di Argo, esito del workshop condotto da Paolo Botti al Liceo Musicale “Attilio Bertolucci” di Parma. Per la rassegna La cultura batte il tempo alle 17.30 all’Auditorium dei Voltoni del Guazzatoio, Michele Cometa dialogherà con Vittorio Gallese nell’incontro Perché le storie ci aiutano a vivere. A Borgodellecolonne28 per la serata The Gender Issue live della cantante, performer, polistrumentista e autrice di musica statunitense Baby Dee (già al lavoro con Antony and the Johnsons, Sex Pistols, Bonnie Prince Billy, Marc Almond, Current 93, Little Annie). Serata surf al Taun di Fidenza con Bradipos IV feat. Surfer Joe + Operation Octopus.

Reggio Emilia. Al Teatro Valli va in scena il musical Mamma Mia!, basato sul libretto originale di Catherine Johnson, con le canzoni originali degli Abba suonate dal vivo da un’orchestra (anche domani). Al Teatro Piccolo Orologio la commedia di Philip Ridley Parassiti fotonici. Al Teatro San Prospero lo spettacolo di teatro-circo Something About Happiness. Alla Ghirba arriva Giulia Di Cagno Andrea Papini Duo, rispettivamente voce e piano. Al Blu J c’è Oracle King & The Blues Survivors. Al Teatro Ruggeri di Guastalla Ivano Marescotti in una lettura-spettacolo del libro di Maurizio Garuti La lingua neolatRina. Al Teatro De André di Casalgrande Mario Perrotta firma la regia di Lireta – A chi viene dal mare. Al Centro Culturale Zavattini di Luzzara Where Does The White Go, reading musicale del nuovo progetto fotografico di Piergiorgio Casotti con racconti di Mario Vighi e Silvano Scaruffi, suoni e musica di Mirko Ghirardini.

Modena. Alle 17 ultimo appuntamento, anche questo sold out, con William Basinski che ha inaugurato il percorso di appuntamenti che porterà alla nona edizione di NODE nel 2018: l’artista americano presenta al Planetario Civico il suo ultimo album A Shadow In Time dedicato alla memoria di David Bowie. Al Vibra concerto con la band di Godblesscomputers. Stasera al Teatro Storchi va in scena Va pensiero, una creazione corale, ideata e diretta da Martinelli e Montanari, che racconta il “pantano” dell’Italia di oggi in relazione alla “speranza” risorgimentale inscritta nella musica di Giuseppe Verdi (fino al 26 novembre). Alle Fiere oggi e domani è in programma la quarta edizione di Modena Benessere Festival. All’Ekidna di Carpi il festival hardcore Conca Del Disagio 2 presenta i live di Requiem for Paola P., Cronauta, Clark Was Here e SantaViøla.

Bologna. Prosegue fino al 26 novembre BilBOlbul, festival internazionale di fumetto. All’Arterìa fa tappa il tour del cantautore italo-francese Sandro Joyeux dedicato ai rifugiati. Al Covo arriva l’indie pop degli olandesi Klangstof. AMEDay Vol.II ~ Still celebrating porta sul palco del TPO Murubutu ft. La Kattiveria crew e DJ T-Robb, tra gli altri. Al Link c’è la 24esima edizione di IDM _ International Drum’n’Bass Meeting. Gran finale di tour al Locomotiv per Dardust, il progetto del pianista e produttore Dario Faini (ospiti Luca Carboni e Wrongonyou). Caparezza è in concerto all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno.

Milano. Al Fabrique sale in consolle Apparat. Prosegue fino al 26 novembre il salone dell’editoria indipendente e del libro d’artista Sprint.

Torino. Prosegue fino al 2 dicembre l’edizione 2017 del Torino Film Festival.