Cosa succede martedì 17 ottobre

sigur ros

Questa sera al Mediolanum Forum di Assago (MI) arrivano i Sigur Rós (foto), per presentare in anteprima alcuni pezzi di un nuovo album, atteso da tempo. Il trio islandese, trio dopo le dolorose dimissioni del polistrumentista Kjartan Sveinsson, intende dividere il live in due parti, fedele ad un certo rigore nordico nel quale ogni tanto è bello trasfigurarsi anche per noi gente e pubblico mediterraneo. I live dei Sigur pretendono una specie di mistica attenzione, sono momenti di contatto con il sacro: (ri)ascoltatevi il loro capolavoro, Ágætis byrjun, a proposito di sacralità. 

E poi, in occasione del ritorno di Ensemble Prometeo, diretto da Marco Angius, stasera a Parma si riaprono le porte del Teatro Farnese per la rassegna di musica moderna e contemporanea Traiettorie. Sempre a Parma, al Cinema Astra si proietta Il piacere (1952) di Max Ophuls in versione restaurata. Proseguono fino al 30 ottobre i Bibliodays, giornate straordinarie di apertura delle biblioteche della provincia di Reggio Emilia: tra gli appuntamenti di oggi, alla Sala Civica Rosina Mazzieri di Poviglio presentazione del libro Spicchi di Noce di Cesarina Torelli. Due gli appuntamenti della quarta giornata di VIE Festival, entrambi a Bologna: si inizia alle 19.30 presso il Nuovo Hotel del Porto con la replica di Roberta va in hotel (Private Eye) di Cuocolo/Bosetti IRAA Theatre mentre alle 20.30 al Teatro delle Moline va in scena Il controllore, l’ultimo spettacolo de Gli omini. Al Freakout di Bologna arriva la formazione post-rock polacca Tides From Nebula.

(foto di ragnaar bastiaan.com)