...And You Will Know Us by the Trail of Dead in concerto al Locomotiv di Bologna
Speciali

Il concerto al Locomotiv di …And You Will Know Us by the Trail of Dead

Il racconto e le immagini dell’unica data italiana della band statunitense. Un set potentissimo, tra i brani dell’ultimo lavoro e qualche tuffo nel passato

di Enrico Tallarini

Lo scorso 19 ottobre, unica tappa italiana al Locomotiv Club di Bologna per gli …And You Will Know Us By The Trail of Dead, sul palco dello storico live club bolognese all’interno del circuito “Biglia-Palchi in pista” per presentare l’ultimo disco “XI: Bleed Here Now”, undicesimo capitolo della saga della rock band statunitense guidata da Conrad Keely e Jason Reece.

Dopo l’apertura di San Leo e Avalanche Party, i Trail of Dead salgono sul palco del Locomotiv che sono quasi le undici, causa ritardi generali di una giornata, a detta della stessa band, non proprio girata per il verso giusto.

…And You Will Know Us by the Trail of Dead al Locomotiv di Bologna – foto di Enrico Tallarini
foto di Enrico Tallarini

Arrivati in ritardo a Bologna causa rottura del tourbus sulle Alpi Svizzere, e con un amplificatore per chitarra che proprio stasera decide di smettere di funzionare, i sei americani regalano comunque un set tiratissimo, psichedelico e ad alto tasso alcolico, di fronte a un pubblico non proprio numerosissimo, e questa rimane l’unica cosa “storta” in una serata che i presenti difficilmente si toglieranno via dalla memoria.

In scaletta qualche pezzo dall’ultimo disco, più una serie di tuffi nel passato come l’apertura di “Totally Natural”, “Caterwaul” e “Worlds Apart”, prima dell’unico bis della serata con il gran finale di “Will You Smile Again?”, che chiude in bellezza un concerto devastante.

Chi c’era, lo sa. Chi non c’era, farà meglio ad esserci la prossima volta.

foto di Enrico Tallarini
foto di Enrico Tallarini


foto in evidenza di Enrico Tallarini