gARTen 2018, a Correggio un mese di scultura, cinema, narrazioni e musica dal vivo

garten

16 opere di 14 artisti e 15 appuntamenti tra concerti, proiezioni e incontri letterari. Venerdì 1 giugno nel parco di Villa Rovere a Correggio prende il via la quinta edizione di gARTen, la rassegna a base di scultura, cinema, narrazioni e musica dal vivo che prosegue fino a domenica 1 luglio.

I live domenicali targati PicNic Sound avranno come protagonisti il cantautore Emanuele Colandrea (10 giugno), esponente della nuova scena romana, Joan Thiele (17 giugno), tra le voci femminili più interessanti del panorama italiano, la modenese Her Skin (24 giugno), che l’ultimo Rolling Stone ha definito “una brezza di primavera”, e i Malmö (1 luglio), duo campano che guarda al Nord Europa con il suo Manifesto della chimica romantica.

Ecco tutti gli appuntamenti di gARTen 2018.
L’ingresso è riservato ai soci ARCI.

venerdì 1 giugno
Inaugurazione Fritto & Fiamme
Serata inaugurale aperta a tutti (non serve la tessera)
Apertura cancelli ore 19:30 – chiusura 00:00 (spettacolo dalle 21:00)
Spettacolo di clownerie dei Fratelli Bretella
Bar aperto e gnocco fritto in collaborazione con Associazioni Polisportive Correggesi

sabato 2 giugno
Inaugurazione BazART Handmade market
Inaugurazione aperta a tutti (non serve la tessera)
Apertura cancelli ore 18:00 – chiusura 00:00
Visite guidate su prenotazione della villa e del parco in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Reggio Emilia
Mercatino handmade con prodotti selezionati e artistici + DJ set con aperitivo.

mercoledì 6 giugno
KINO in gARTen
Finchè giudice non ci separi
dalle ore 20:00 aperitivo, ore 21:00 proiezione cinematografica (ingresso con tessera ARCI o Cinecomio) e chiacchere con Silla Simonini e con Toni Fornari (regista) e Augusto Fornari (attore)

giovedì 7 giugno
NarrARTE
Le mani sul fiume
dalle ore 20:00 aperitivo, dalle 21:00 proiezione del webdoc con l’autrice dell’inchiesta Giulia Paltrinieri (ingresso con tessera ARCI)

domenica 10 giugno
PicNicSound
Emanuele Colandrea
dalle ore 19:30 apertura cancelli con aperitivo, ore 20:30 ospite musicale, chiusura ore 00:00 (ingresso con tessera ARCI)

mercoledì 13 giugno
KINO in gARTen
L’ordine delle cose
dalle ore 20:00 aperitivo, ore 21:00 proiezione cinematografica (ingresso con tessera ARCI o Cinecomio) e chiacchere con Silla Simonini e Francesco Bonsembiante (produttore)

giovedì 14 giugno
NarrARTE
Racconti dalla montagna
dalle ore 20:00 cancelli aperti, ore 21:00 racconto di Capra dei Gazebo Penguins (ingresso con tessera ARCI)

domenica 17 giugno
PicNicSound
Joan Thiele
dalle ore 19:30 apertura cancelli con aperitivo, ore 20:30 ospite musicale, chiusura ore 00:00 (ingresso con tessera ARCI)

mercoledì 20 giugno
KINO in gARTen
Te lo dico pianissimo
dalle ore 20:00 aperitivo, ore 21:00 proiezione cinematografica (ingresso con tessera ARCI o Cinecomio) e chiacchere Silla Simonini e con Pasquale Marrazzo (regista) e Stefano Chiodaroli (interprete)

giovedì 21 giugno
NarrARTE
Dolomiti: La terra dei Giauli con anteprima mondiale a sorpresa
dalle ore 20:00 aperitivo con i racconti della mitologia di Mauro Lampo (ingresso con tessera ARCI)

sabato 23 giugno
Notte di san Giovanni Aspettando la rugiada
dalle ore 20:00 dalla Notte della Taranta con Pagliara e Muci, a seguire tortellata (ingresso con tessera ARCI)

domenica 24 giugno
PicNicSound
Her Skin
dalle ore 19:30 apertura cancelli con aperitivo, ore 20:30 ospite musicale, chiusura ore 00:00 (ingresso con tessera ARCI)

mercoledì 27 giugno
KINO in gARTen
Stato d’ebrezza
dalle ore 20:00 aperitivo, ore 21:00 proiezione cinematografica (ingresso con tessera ARCI o Cinecomio) e chiacchere con Silla Simonini e con Andrea Roncato (attore) e Blasco Giurato (direttore alla fotografia)

giovedì 28 giugno
NarrARTE
Una piccola Odissea
dalle ore 20:00 aperitivo e rappresentazione dell’Odissea dentro l’armadio, produzione dell’associazione correggese ARSventuno (ingresso con tessera ARCI e ARSventuno)

domenica 1 luglio
PicNicSound
Malmö
dalle ore 19:30 apertura cancelli con aperitivo, ore 20:30 ospite musicale, chiusura ore 00:00 (ingresso con tessera ARCI)

Tra gli scultori protagonisti della rassegna, le cui maestose installazioni faranno da cornice agli eventi in cartellone, Andrea Cereda, “rianimatore di relitti del disuso”, Beatrice Gallori, artista che attinge a piene mani dalla biologia, il reggiano Iler Melioli con la sua opera monumentale “Grande Ondosauro”, e la modenese Luciana Righetti, che realizzerà un’installazione site specific utilizzando gli alberi della villa. Il giardino di gARTen inoltre ospiterà le sculture degli studenti delle Accademie di Belle Arti di Bologna, Urbino e, prestigiosa new entry dell’edizione 2018, dell’Accademia di Brera capitanata da Omar Galliani.

gARTen è una proposta dell’associazione Idee di gomma patrocinata dal Comune di Correggio e dalla Regione Emilia Romagna. TIPO è media partner dell’edizione 2018 di gARTen.

Info: www.facebook.com/gARTenCorreggio