“Sorry, boys” al Teatro Storchi di Modena

Sorry, boys

Martedì 27 marzo al Teatro Storchi di Modena va in scena Sorry, boys, pluripremiato spettacolo di Marta Cuscunà, terza tappa del suo progetto “Resistenze femminili”. Lo show si ispira a un fatto di cronaca del 2008: in una scuola superiore di Gloucester 18 ragazze rimangono incinte contemporaneamente – un numero 4 volte sopra la media – e non per tutte sembrava essere stato un incidente. La storia, poi, è rimbalzata in città: alcune delle ragazze avrebbero pianificato insieme la loro gravidanza, come parte di un patto segreto, per allevare i bambini in una specie di comune femminile.

(foto di Gianluca Panareo)