“La Vrille du chat” e altre cose che succedono sabato 20 ottobre

Back Pocket, La Vrille du chat

Sabato 20 ottobre alle 20.30 e domenica 21 ottobre alle 18 al Teatro Cavallerizza va in scena uno degli spettacoli più insoliti di questa edizione di Festival Aperto: La Vrille du chat, con la Compagnia Back Pocket.
Back Pocket è formata da cinque artisti provenienti dalle più grandi scuole circensi internazionali, e rinnova la scrittura coreografica circense utilizzando esclusivamente risorse corporee acrobatiche, senza quasi avvalersi di attrezzature particolari.
Ispirato al fumetto 3 secondes dell’autore belga Marc-Antoine Matthieu, La Vrille du chat punta su una scenografia decostruita e ricostruita da più angolazioni, e sull’uso di tecniche cinematografiche e dell’animazione, come stop motion, rallenty alternate ad accelerazioni improvvise, sfidando le leggi spazio-temporali.