“Joie de vivre” e altre cose che succedono martedì 18 dicembre

Compagnia Simona Bertozzi Nexus, Joie de vivre

Dopo il debutto lo scorso fine settimana al Teatro Storchi di Modena, martedì 18 dicembre arriva alla Fonderia di Reggio Emilia Joie de vivre della Compagnia Simona Bertozzi | Nexus. Lo spettacolo vedrà in scena un inedito ensemble di danzatori, individuati mediante partecipatissime audizioni tenute nella scorsa primavera a Londra e a Bologna, e una coppia di cantanti specializzati nel canto difonico.
«Joie de vivre – racconta Simona Bertozzi – è un pensiero in forma coreografica che si rivolge all’universo vegetale, il più antico e diffuso del pianeta, al fine di ricercare quelle attitudini emergenti che si mettono in atto nell’incessante tentativo di giungere a uno stato di felicità». (foto di Luca Del Pia)