oggi

 
 

Cosa succede domenica 26 febbraio?

E venne domenica 26 febbraio. Cosa fare stasera? Cominciamo dalla mattina, perché alle 11 al Ridotto del Teatro Valli di Reggio Emilia c’è l’immancabile appuntamento con la rassegnaFinalmente Domenica, che ospita oggi l’incontro Ingratitudine. La memoria breve della riconoscenza, con il filosofo dell’educazione Duccio Demetrio. Cambiamo decisamente aria e voliamo a Milano per il concerto del cantautore inglese Piers Faccini, di scena al Biko, e per l’ultima data del tour italiano dei Toy (foto) attesi sul palco del Serraglio. Sempre in zona, ma al Circolo Magnolia di Segrate, c’è il cantautore canadese Andy Shauf, mentre se scendiamo verso l’Emilia incontriamo il jazz del Piacenza Jazz Fest, con la cantante e pianista Sarah McKenzie. Corriamo a Bologna, fino al Locomotiv Club, per il concerto del songwriter inglese Duke Garwood, aperto da Smoke Fairies e Messnr, e per la seconda data all’Estragon di Brunori sas. Il celtic punk dei canadesi The Mahones è al Freakout, e se saliamo fino a Parma, al Wopa troviamo il post rock dei Veivecura e il crossover-rock dei Lemon On The Moon. Al Teatro Comunale di Carpi, alle 17 sale sul palco il violoncellista Giovanni Sollima con i Filarmonici Italiani, e in provincia di Reggio segnaliamo il jazz del Paolo Fresu Devil Quartet al Teatro De André di Casalgrande. La scrittrice e conduttrice radiofonica Chiara Gamberale è al Forum Monzani di Modena alle 17 e a Bibbiano, al Cinema Teatro Metropolis, trovate il compositore e musicista Athos Bassissi, in un concerto benefico per il GRADE. Chiudiamo la domenica a Parma, al Teatro Regio, per il concerto del Trio di Parma.

TIPO magazine, quello di carta

TIPO 79